GUGGENHEIM MUSEUM | BILBAO

Ho visitato Bilbao durante un soggiorno a Santander, in Maggio, dove anche se solo a un’ora e mezza di distanza in autobus, la differenza di temperatura era notevole: sono infatti passata da un clima primaverile e ventoso (circa 22 gradi) a 39 gradi sotto al sole. Bilbao però è una città che va assolutamente visitata se si è nei dintorni del Nord della Spagna, precisamente visitando sia Santander che Bilbao, ho potuto conoscere la regione della Cantabria, come quella dei Paesi Baschi: una Spagna totalmente diversa e piena d’incredibili sorprese se si è abituati a conoscerla come la parte sud (per intenderci da Barcellona, passando per Valencia fino a Malaga).

A Bilbao è impossibile non andare a vedere il Guggenheim Museum, un museo di arte contemporanea situato in un edificio progettato dall’architetto Frank O. Gehry. Diventando uno dei maggiori simboli della città. Viene inaugurato nel 1997, nel contento di rivitalizzazione della città di Bilbao e tutta la provincia. Fin dall’inaugurazione ospita numerose esposizioni appartenente alla fondazione Guggenheim, ma anche mostre itineranti. Occupa complessivamente 24mila metri quadri ed è rivelato come uno dei più grandi e spettacolari edifici del decostruttivismo. L’entrata principale del Museo si trova al concludersi di una delle strade principali di Bilbao, che si svolge in diagonale e che collega il centro urbano al Museo ed è posta sei metri sotto il livello stradale.

Ha un’impatto con l’ambiente forte senza fornire disturbo: è infatti composto da una serie di volumi complessi ed interconnessi tra loro, opera tipica nei disegni di Frank O. Gehry. L’edificio, visto da una prospettiva aldilà del fiume, ricorda complessivamente la forma di una nave, rendendo omaggio alla città portuale. Circondata da pannelli brillanti in riferimento alle squame di un pesce. E’ inoltre da notare la vista dall’alto che ricorda un fiore, questo progettato dall’architetto in un’idea che soli pochi anni prima non si sarebbe potuta immaginare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *