IL SEGRETO DEI MIEI CAPELLI: TRATTAMENTO ANTICRESPO ALLA CHERATINA

Per chi mi ha conosciuto negli ultimi due anni, non ci crederà che in realtà la mia chioma naturale è composta da una grande quantità di ricci! Per evitare di condividere foto troppo datate, vi spiego subito che esistono quattro varietà di capelli ricci: Ondulati, a Spirale, Afro e Boccoli. Io faccio parte della categoria dei Ricci a Spirale, un tipo di capelli che ho imparato ad apprezzare solo in adolescenza inoltrata, ma che raggiungendo l’età adulta non rispecchiavano a pieno la mia personalità e non mi ritrovavo in un’immagine così “scompigliata”. I Ricci Ondulati continuo ad adorarli, ma purtroppo li vedo bene sono a gli altri. Personalmente, la mia chioma naturale non mi ha mai valorizzata al massimo, la mia parrucchiera ne è testimone. Ho sempre puntato a schiarire per donarmi luce, e sopratutto a creare una piega di boccoli per vedermi più in ordine. Due trattamenti che presi in abitudine, stressano molto il capello e, anche volendo tornare riccia per un giorno, non posso farlo perchè i ricci naturali sono ormai spariti.

Tra boccoli, piastre, decolorazioni, tinte e colpi di sole: cosa è successo ai miei poveri capelli? Non posso più lasciarli al naturale! Sarebbero una chioma incolta ed esteticamente poco curata. Pensate che, un bagno al mare o un lavaggio veloce in palestra erano diventati un incubo! Per me il lavaggio dei capelli significata entrare in bagno ed uscire dopo 2 ore, a piega fatta. Poi è arrivato lui a salvarmi la vita, a rendere i miei capelli non solo più sani e ricostruiti, ma anche più belli di quando li avevo “naturali”: IL TRATTAMENTO ANTICRESPO ALLA CHERATINA. Un trattamento dalla durata dai 4 ai 6 mesi (e per quanto mi riguarda, anche di più), che continuo a ripetere da due anni. La soluzione ideale che aspettavo da una vita, che mi permette di non stressare i miei capelli dopo un bagno in estate e non mi fa perdere troppo tempo per la piega durante l’inverno.

Cos’è e in cosa consiste il Trattamento Anticrespo alla Cheratina? Prima di tutto, la cheratina è una proteina che viene prodotta direttamente dal nostro corpo e presente in varie parti del corpi come la pelle, le unghie e capelli. Parlando di quest’ultimi, la cheratina è responsabile dell’impermeabilizzazione, della robustezza e della struttura del capello. Quando si sottopone questo a diversi trattamenti estetici che danneggiano con il tempo, viene a mancare anche la cheratina e la chioma diventa non solo crespa, ma ancor più sensibile a gli agenti esterni. Il trattamento Anticrespo alla Cheratine consiste nell’applicazione di prodotti specifici e molto particolari. Se infatti si scelgono i prodotti sbagliati si rischia l’effetto opposto, consiglio infatti di investire la giusta somma e rivolgersi ad un salone di parrucchieri che si occupa anche di questo. Il mio Salone è SUITE 37 in via Via Gambero 37 a Roma. Loro non solo mi hanno fatto scoprire quello che io considero come salvavita, ma continuo a rivolgermi a loro ogni volta che devo replicarlo.

A chi può servire il Trattamento Anticrespo alla Cheratina? Il Trattamento Anticrespo alla Cheratina promette di rendere i capelli crespi e ricci, sani e lisci dai 3 ai 6 mesi a seconda di quali prodotti di usano e di quanto si continua a stressare il capello una volta svolto. Non solo, promette di dare volume a capelli fragili e a ravvivare i capelli secchi o spenti.

Come funziona il Trattamento Anticrespo alla Cheratina? Ecco i principali passaggi del Trattamento Anticrespo alla Cheratina che faccio di solito, un lavoro relativamente lungo che consiglio di fare su appuntamento, preferibilmente in un momento di tranquillità o giornata libera. Per me è diventato un appuntamento con le coccole in cui passo il tempo a rilassarmi e a staccare la spina.

  1. DIAGNOSI DEL CAPELLO: lunghezza, diametro, porosità.
  2. LAVAGGIO CON SHAMPOO SPECIFICO: un lavaggio pretrattante per preparare il capello al trattamento effettivo, consiglio di continuare ad usare tipo di shampoo senza sale anche in casa, in modo che il trattamento arrivi a durare il più possibile.
  3. APPLICAZIONE DEL TRATTAMENTO FLUIDO: ciocca per ciocca con un pennello a setole rigide, la quantità è assolutamente proporzionata alla lunghezza e porosità del capello decisa dal Parrucchiere durante la diagnosi.
  4. MESSA IN PIEGA LISCIA CON SPAZZOLA, PHON E PIASTRA: Questa è la parte più lunga ma anche la più rilassante, ciocca per ciocca si fa aderire il trattamento al capello grazie al passaggio della piastra a 200-210° da 6 a 8 volte. Niente paura, i capelli vi ringrazieranno.
  5. RISCIACQUO: A capello totalmente raffreddato. Successivamente applicazione della maschera in base al tipo di capello e lasciata in posa.
  6. TOCCO FINALE e MANTENIMENTO: La piega fatta dal parrucchiere è sicuramente sempre bella e ben fatta, ma troverete la stessa facilità anche a casa. Si raccomanda di non lavare i capelli per le successive 72 ore, e di usare trattamenti specifici al mantenimento.

Per me è un appuntamento che ormai non posso più rinunciare, i miei capelli sono curati a 360° da SUITE 37

9 commenti su “IL SEGRETO DEI MIEI CAPELLI: TRATTAMENTO ANTICRESPO ALLA CHERATINA

  1. È un trattamento molto interessante. I miei capelli sono ricci e li porto al naturale, praticamente vanno dove vogliono loro, li faccio lisci solo quando li taglio. Non riuscirei a vedermi sempre riccia, ora mai mi sono abituata al nido informe che ho in testa. Ma tu liscia stai veramente bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *